Langhe Favorita D.O.C.

Denominazione di Origine Controllata

Origine
Vino bianco piemontese, secco e leggermente frizzante, posto a sud-est, ad una altitudine di 400 m s.l.m. in terreno marnoso, calcareo e magro. Questa scelta ha come scopo quello di frenarne la forte vigoria vegetativa e portare a maturazione ottimale i suoi grappoli

Vinificazione
La vendemmia è tra fine settembre ed inizio ottobre. La fermentazione avviene in vasche d’acciaio a bassa temperatura (17/18°C) per circa un mese. Il vino viene quindi filtrato e successivamente, previa stabilizzazione tartarica a freddo, imbottigliato. Stoccato e conservato in ambiente fresco ad una temperatura costante non superiore ai 18/20°C

Caratteristiche
Grappolo dorato, dona un colore paglierino ed un profumo delicato, un sapore secco ed un retrogusto amarognolo

A tavola
Da abbinare ad antipasti e primi piatti non impegnativi. Trova la sua migliore collocazione come accompagnamento di fritture di pesce e crostacei, ottima anche accanto al pesce bollito