Langhe Rosso D.O.C. "Granmanzone"

Denominazione di Origine Controllata

Origine
Ottenuto dal connubio di uve Barbera d’Alba (70%) e Langhe Nebbiolo (30%)

Vinificazione
Alla fine di ottobre si vendemmiano insieme le due bacche in modo tale che esse fermentino insieme. Un uvaggio particolare che lo rende un vino longevo e corposo. Si lascia invecchiare per 18 mesi nelle grandi botti di rovere di Slavonia. Imbottigliato si lascia riposare per 6 mesi prima di essere commercializzato.

Caratteristiche
Vino corposo che abbina le qualità dell’acidità e del colore della Barbera e quelle del corpo e della longevità tipiche del Nebbiolo da Barolo.

A tavola
Ideale come tutti i grandi vini rossi per pasti ricchi ed impegnativi, buono anche per l’accompagnamento di formaggi stagionati